Magico Appartamenti Scafa

Nebrodi Park excursions

NEBRODI (Full day: from 8:30 am to 5:30 pm)

This short journey within the Nebrodi Mountains, through forests and lakes, and thriving colorful landscapes will show you a surprising Sicily, perhaps a Sicily yet to be seen by many.
The Nebrodi (νεβρός, from the Greek «deer», a species that inhabited this area) is a mountain range that joints, on the West side with the Madonie and on the East side with the Peloritani, forming the Appennino Siculo. Within the Mountains there is the Nebrodi Park, the biggest protected natural area of all Sicily. Our tour will start in the morning, passing through the enchanting beech forest of Sollazzo Verde proceeding towards the Maulazzo Lake. After a quick lunch break of our local delicacies, we will go visit the town of Cesarò and the Palazzo Zito, a magnificent building from the 1700 located in the historic town center.

MALABOTTA and MONTALBANO ELICONA (Full day: from 8:30 am to 5:30 pm)

A journey between enchanted forests and medieval castles. The natural reservation of Malabotta forest and the urban beauty of the small town of Montalbano Elicona will offer you a superb experience in one of the most fascinating places in Sicily.
Our tour will start in the morning at the natural reservation of Malabotta, situated between the Peloritani and the Nebrodi mountains. Our first stop will be at the Malabotta forest, one of the last natural forests existing in Sicily. This forest has an extraordinary ecological value both for its environmental variety and for its entirety (it’s not surprising that the mysterious charm of the Patriarchs, big centuries old oaks inhabiting the forest will make you fall in love with this place). After visiting the forest, we will continue towards the Argimusco plateau to see the suggestive rocks: Megaliths. This area, wrapped by an unquestionable aura of sacredness, has been the object of several theories regarding both its ancient social purpose and the meaning of the representational formation of the rocks. In the afternoon, after savoring some local delicacies, we will move towards the little town of Montalbano Elicona to enjoy a walk through its historic town center made of narrow streets, ancient buildings and little sandstone houses. Montalbano Elicona has been rewarded as “Borgo dei borghi 2015” thanks to its unique harmony between man and nature, past and present, colors and flavors. The medieval castle in Montalbano Elicona, which was the summer residence of Federico II of Aragona, is a mandatory stop. This Castle rises on the highest point of the hill overlooking the valley, giving you a spectacular view of the amazing landscape.

NATURAL AND CULTURAL EXCURSIONS

Thanks to an agreement with a local travel agency, you can visit with us the Nebrodi Park, its protected area and historic centres rich in art and culture.

Every Thursday (8:30 – 13:30) min. 6 people.

(Sorry, we will translate it soon!)

PLAN
Alcara Li Fusi
Una escursione ad Alcara Li Fusi, ai piedi delle rocciose Rocche del Crasto, per visitare il centro storico ricco di fresche fonti d’acqua, come quella che sgorga a Piano Abate, e chiese che conservano dipinti e statue di pregio. Ma è anche l’occasione per visitare il laboratorio didattico “La tana delle idee” che con i suoi diorami fa da premessa alla visita dei siti di nidificazioni dell’avvoltoi grifone, oggetto di reintroduzione dopo la scomparsa avvenuta nel 1965 a seguito di bocconi avvelenati destinati alle volpi. L’avvistamento della numerosa colonia di Grifoni, ormai liberi nel territorio, nei pressi della voliera didattica e del carnaio. Escursione adatta a tutti.

 

San Marco d’Alunzio
Un salto nella storia con l’escursione a S. Marco d’Alunzio, centro che vanta 2500 anni di storia: si inizia dal Tempio di Ercole, edificio del IV secolo a. C. Si prosegue con la visita del “Museo delle arti figurative bizantine e normanne”, con interessanti affreschi del periodo medievale (tra cui quello in situ “dei Quattro Dottori”), elementi architettonici e corredi di necropoli. Lungo la via Aluntina si allineano importanti chiese, come quella dell’Aracoeli, la Matrice e quella di S. Agostino mentre in cima all’abitato sorgono i ruderi del primo Castello normanno di Sicilia (1090 circa). Fuori città è la Chiesa della Badia Grande, con barocco portale del 1713 in marmo locale. Prevista una visita alle botteghe artigiane di lavorazione degli antichi telai.

 

Area del Capriolo – Galati Mamertino
Una passeggiata nel territorio di Galati Mamertino, in contrada Miserella, a 900 m. sul livello del mare, a pochi chilometri dal centro abitato, tra querce e castagni, con ampie radure soleggiate e un ricco sottobosco. L’area faunistica ospita anche un esemplare di asino pantesco e una capra girgentana. Dotata di rifugi e aree attrezzate la zona si presta per brevi escursioni adatte a tutti. E’ prevista una degustazione di prodotti tipici.

 

San Salvatore di Fitalia
La visita a San Salvatore di Fitalia ha inizio dal Museo delle Tradizioni religiose, in prossimità del Santuario del Patrono San Calogero, ove sono interessanti materiali, tra cui statuette, immagini devote e la collezione di ex-voto in cera e prosegue con le chiese cinquecentesche: la Chiesa di S. Maria, che possiede una statua marmorea con la Madonna e Santi, di Antonello Gagini, e la chiesa del SS. Salvatore (1515) dalle eleganti forme, con colonnato in pietra; che possiede una statua della Madonna col Bambino di Antonello Gagini.

 

Altre escursioni con quotazioni a richiesta:
MEZZA GIORNATA ORE 8:30 – 13:00 (Cascata del Catafurco a Galati Mamertino, Grotta del Lauro ad Alcara Li Fusi, Laghetti di Marinello a Patti, Santo Stefano e Mistretta)

INTERA GIORNATA ORE 8:30 – 18:30 (Dorsale dei Nebrodi – Lago Maulazzo – Lago Biviere con degustazione di montagna). Possibilità anche di escursioni in mountain bike.